Dichiarazione sulla protezione dei dati di Intrum Justitia

1. Raccolta, elaborazione e utilizzo di dati personali

Intrum Justitia AG offre un servizio di verifica di documenti di identità ufficiali (in particolare passaporti, carte d’identità e licenze di condurre) («documenti di identità») e di confronto con la persona intestataria («utente finale»). Intrum offre questo servizio ai propri clienti, p.es. istituti finanziari, assicurazioni, piattaforme online, fornitori di servizi di carsharing, noleggiatori di auto e gestori di piattaforme di entertainment («partner») con l’obiettivo di soddisfare le normative di legge (p.es. Legge sul riciclaggio di denaro, Legge federale sulla circolazione stradale) e di aumentare la sicurezza in merito all’identità degli utenti finali. Intrum opera seguendo le direttiva del cliente e nel rispetto dei requisiti giuridici e normativi vigenti.

a. Processo di verifica

L’utente finale dei servizi utilizza un terminale tecnologico (p.es. il suo PC, tablet o smartphone) per registrare il documento di identità mediante le fotocamera integrata o per riprendere se stesso mediante video-chat o foto.

Qui di seguito sono illustrati i singoli passi del processo di verifica e la relativa procedura di elaborazione dei dati. In genere il servizio di identificazione viene suggerito all’utente dal partner di Intrum. Per l’esecuzione del servizio di identificazione Intrum in linea di principio ha bisogno dei seguenti dati dell’utente finale: nome e cognome, indirizzo, data di nascita, luogo di nascita, numero di cellulare, indirizzo e-mail. Questi dati vengono rilevati dal partner o inseriti dall’utente finale sul sito web o nella app di Intrum. Durante il processo di identificazione vengono create foto o riprese video del documento di identità al fine di confrontare i dati ricevuti dall’utente finale con i dati presenti sul documento di identità. I dati rilevati da Intrum si distinguono a seconda del documento di identità e del caso applicativo del cliente. Per i passaporti e le carte d’identità si rilevano in particolare nome e cognome, luogo e data di nascita. Per l’identificazione ai fini della Legge sul riciclaggio di denaro si rilevano inoltre l’autorità che emesso il documento, il numero del documento, la nazionalità e l’indirizzo dell’utente finale. Per le licenze di condurre si rilevano in particolare nome e cognome, data di emissione, categoria e data di nascita. Intrum, oltre ai dati dell’utente finale, archivia anche le fotografie e le riprese video dei documenti di identità. In una seconda fase, a seconda della configurazione del partner, si procede a riprese fotografiche o video del viso dell’utente finale mediante il software IDnow, su licenza Intrum. Le riprese fotografiche vengono eseguite dallo stesso utente finale oppure da un collaboratore di Intrum. Se è necessaria un’identificazione del cliente ai sensi della Legge sul riciclaggio di denaro i dati vengono rilevati nell’ambito di una video chat. Il colloquio tra utente finale e collaboratore Intrum viene registrata su supporto audio.

b. Autorizzazione, archiviazione e cancellazione

Tutti i dati rilevati da Intrum vengono utilizzati esclusivamente per verificare i documenti di identità e/o identificare l’utente finale. Prima di ogni processo di identificazione l’utente finale viene informato da Intrum o dal partner in merito a quali dati verranno rilevati da Intrum e trasmessi al partner. Un’elaborazione dei dati personali che superi i limiti dei termini giuridici avviene esclusivamente sulla base di espressa autorizzazione da parte dell’utente finale. I dati vengono trasmessi al partner e cancellati dai server di Intrum al più tardi dopo 90 giorni, se il partner non ha ricevuto prima un ordine di cancellazione.

2. Utilizzo di Google Analytics

Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web di Google Inc. («Google»). Google Analytics utilizza i cosiddetti «cookies», file di testo che vengono salvati sul suo computer e che permettono di analizzare l’impiego che lei fa del sito web. Le informazioni generate dal cookie sul suo utilizzo di questa pagina web sono generalmente trasmesse a un server di Google negli Stati Uniti e ivi salvate. In caso di attivazione dell’anonimizzazione IP per questo sito web, all’interno degli Stati membri dell’Unione Europea o in altri Stati aderenti al trattato per lo Spazio Economico Europeo, il suo indirizzo IP viene abbreviato da Google. Solo in casi eccezionali l’intero indirizzo IP viene trasferito ad un server di Google negli Stati Uniti e poi abbreviato. Su incarico del gestore di questo sito web Google utilizza queste informazioni per analizzare il suo utilizzo del sito web, per creare rapporti relativi alle attività del sito web e per fornire al gestore della piattaforma altri servizi collegati all’utilizzo del sito web e di Internet. L’indirizzo IP trasmesso dal suo browser nell’ambito di Google Analytics non viene ricondotto ad altri dati di Google. Può evitare l’archiviazione dei cookies selezionando l’impostazione appropriata sul suo browser; le segnaliamo però che, in tal caso, è possibile che lei non riesca a utilizzare pienamente tutte le funzioni di questo sito web. Può inoltre impedire che Google registri i dati generati dai cookies riferiti al suo utilizzo del sito web (incl. del suo indirizzo IP) ed elabori tali dati, mediante il plugin del browser che può scaricare e installare dal seguente link. In merito alla discussione sull’utilizzo di tool di analisi con indirizzi IP completi vorremmo sottolineare che il presente sito web utilizza Google Analytics con l’estensione «„_anonymizeIp()» e pertanto che gli indirizzi vengono ulteriormente elaborati in forma abbreviata al fine di escludere un riferimento personale diretto. In particolare per browser su dispositivi mobili clicchi su questo link per impedire in futuro la registrazione in forma anonima da parte di Google Analytics su questo sito web per il suo browser mediante un cosiddetto «Opt-Out-Cookie».

3. Utilizzo di «cookies» propri

Il presente sito web utilizza «cookies» propri per aumentare la semplicità d’uso (i «cookies» sono set di dati che vengono inviati dal server web al browser dell’utente e vengono qui archiviati per un richiamo futuro del sito). Nei nostri «cookies» non viene archiviato alcun dato personale. In generale è possibile impedire l’utilizzo dei «cookies» vietando al suo browser l’archiviazione dei «cookies».

4. Ulteriori informazioni e contatti

In caso di domande su questa Dichiarazione sulla protezione dei dati la preghiamo di contattarci. Qui trova l’indirizzo di contatto: https://www.intrum.com/it/ch/chi-siamo/contatto--protezione-dei-dati/impronta. Può richiedere in qualsiasi momento se e quali dei suoi dati sono archiviati presso di noi. Inoltre al seguente indirizzo può inviarci per e-mail o lettera richieste di informazioni, cancellazione e rettifica o anche suggerimenti https://www.intrum.com/it/ch/chi-siamo/contatto--protezione-dei-dati/protezione-dei-dati2.